• slider
    Studiare a Madrid

Madrid

Madrid è la capitale della Spagna e conta circa 3.200.000 abitanti.
A Madrid puoi studiare Odontoiatria alla Universidad Europea de Madrid o alla Univerisad Alfonso X El Sabio

  • Odontoiatria

    Univerisad Alfonso X El Sabio
    Universidad Europea de Madrid

La città

Madrid è una città cosmopolita, affianca moderne infrastrutture e la sua condizione di centro economico finanziario a un grande patrimonio culturale e artistico, retaggio di secoli di storia.

Situata in posizione strategica nel centro geografico della penisola iberica, a 646 metri sul livello del mare, Madrid conserva uno dei centri storici più importanti delle grandi città europee, che si fonde armoniosamente con le infrastrutture più comode e moderne  e un’ampia offerta di servizi. Queste caratteristiche, unite allo slancio di una società dinamica e aperta, ma anche allegra e accogliente, hanno fatto della città una delle grandi capitali del mondo occidentale.

L'arte e la cultura occupano un posto importante nell'agenda di Madrid. La capitale vanta più di 60 musei che abbracciano tutti gli aspetti del sapere umano. Grandi parchi e giardini ben curati permettono di rilassarsi e passeggiare in una delle capitali più verdi d'Europa.

Concerti, esposizioni, balletti, spettacoli teatrali, prime cinematografiche, la migliore gastronomia spagnola e internazionale e il fascino dei suoi bar e delle sue taverne, uniti al carattere amichevole della sua gente, rendono il soggiorno a Madrid ancora più piacevole e divertente.

Come muoversi a Madrid

Il mezzo più comodo e veloce per muoversi a Madrid è la metropolitana (El Metro). La rete è molto estesa, con dodici linee che si incrociano raggiungendo ogni punto della città e anche molte cittadine al di fuori del centro urbano. La metro funziona dalle 6 del mattino alle 2.00 di notte.

A Madrid c’è anche un’estesa rete di autobus che copre tutta la città: prendere l’autobus è molto comodo quando si vogliono abbandonare i percorsi turistici più battuti e raggiungere zone non coperte dalla metro. Gli autobus circolano tutti i giorni dell’anno dalle 6:00 alle 23:00 con una corsa ogni 10-15 minuti. Di notte ci sono i "búhos", autobus notturni, ottimi per le emergenze ma con una frequenza molto più ridotta.

Principali attrazioni a Madrid

Paseo del Arte

È uno dei luoghi con la maggior concentrazione di bellezza in tutto il mondo: in poco più di un chilometro troviamo il Museo del Prado, il Thyssen-Bornemisza e il Reina Sofía oltre ad altri edifici da non perdere.

Palacio Real di Madrid

I 125 ettari e gli oltre 15.000 alberi del Retiro costituiscono una preziosa oasi verde nel centro di Madrid . Dal punto di vista botanico, alcuni dei suoi giardini sono di notevole interesse: per esempio il Jardín de Vivaces, i Jardines de Cecilio Rodríguez (giardini classicisti con un tocco andaluso), la Rosaleda (collezione di rose) e il Parterre Francés con il Cipresso calvo, l'albero più antico della città, del quale si dice che potrebbe avere 400 anni.

Parco del Retiro

I 125 ettari e gli oltre 15.000 alberi del Retiro costituiscono una preziosa oasi verde nel centro di Madrid. Dal punto di vista botanico, alcuni dei suoi giardini sono di notevole interesse: per esempio il Jardín de Vivaces, i Jardines de Cecilio Rodríguez (giardini classicisti con un tocco andaluso), la Rosaleda (collezione di rose) e il Parterre Francés con il Cipresso calvo, l'albero più antico della città, del quale si dice che potrebbe avere 400 anni.

Stadio Santiago Bernabéu

Inaugurato nel 1947, può ospitare 81.044 spettatori. Il Real Madrid è una delle tre squadre di calcio professionistico della città, insieme all'Atlético de Madrid e al Rayo Vallecano.

Plaza Mayor

Questa piazza porticata rappresenta il cuore della Madrid degli Austrias, il centro storico della città e uno dei quartieri più affascinanti.

Puerta del Sol

Centrale e rumorosa, la piazza della Puerta del Sol è uno dei simboli di Madrid. Nella sua pianta semicircolare affluiscono alcune delle strade più antiche e trafficate della città, come Mayor, Arenal, Alcalá o Preciados, e vi si concentrano molti degli elementi più rappresentativi della città.

Fontana di Cibele

La Fuente de Cibeles (Fontana di Cibele), costruita nel 1782, si trova al centro della piazza da cui prende il nome ed è circondata dagli edifici del Palacio de Buenavista (Quartier Generale dell’Esercito), Palacio de Linares (Casa de América), Palacio de Comunicaciones (ex sede delle Poste spagnole e attualmente del Municipio di Madrid) e del Banco de España.

Puerta de Alcalá

Situata nel centro di Plaza de la Independencia, è una delle cinque antiche porte reali che consentivano di accedere alla città, costruita su ordine di Carlo III in sostituzione della precedente risalente al XVI secolo. Questa porta monumentale, inaugurata nel 1778, si trova accanto al Parco del Retiro ed è il punto di incontro di vie rinomate come Calle Alcalá, Calle Alfonso XII e Calle Serrano.

Arena Monumentale di Las Ventas

La Monumental Plaza de Las Ventas può contenere fino a 23.798 appassionati della corrida e dispone di un'arena di 60 m di diametro, cosa che la rende una delle plazas de toros più grandi del mondo.

El Rastro

È il mercatino più popolare e accogliente di Madrid, con una vasta scelta di negozi curiosi, ospitali e pittoreschi.

Costo della vita

Il costo della vita a Madrid non è eccessivamente alto. Un pranzo al ristorante costa circa 12€, una cena per 2 persone ne costa circa 40€. Per una birra da 0,5 o un cappuccino si può pagare rispettivamente 2,5/3€ e 1,5€, un litro di latte al supermercato costa circa 0,80 €, stesso prezzo per 500 grammi di pane.

Informati Ora!