• slider
    Studiare a Częstochowa

Częstochowa

É una città della Polonia situata nel voivodato della Slesia.
Ospita l’Akademia Polonijna, Ateneo di alto livello che vanta un’ottima qualità dell’insegnamento.

  • Scienze Infermieristiche

    Akademia Polonijna

La città

Częstochowa è una delle più grandi mete di pellegrinaggio nel mondo cristiano, è famosa per l'immagine della Madonna di Częstochowa, nota anche come icona della "Madonna Nera", ospitata nel monastero paolino di Jasna Góra. La città è spesso definita la "capitale spirituale della Polonia".

La storia di Częstochowa risale al 13 ° secolo: la città è nata dall'unione tra Stara Częstochowa sul fiume Warta e Częstochówka, situata vicino al monastero di Jasna Góra. Ospita un quarto di milione di abitanti, è un importante centro commerciale, scientifico e culturale.

Częstochowa è una città immersa nella tradizione polacca ed europea, è molto accogliente e aperta al dialogo tra molte culture. Vanta preziosi monumenti e infrastrutture moderne e interessanti strutture sociali e commerciali. È anche un solido centro accademico, con otto centri di istruzione superiore che erogano corsi in vari campi seguiti da circa trentamila studenti.

Centinaia di chilometri di sentieri escursionistici, piste ciclabili e ippiche, percorsi in canoa, scuole di arrampicata, un campo da golf situato in una splendida posizione e una pista per fuoristrada sono le principali risorse ricreative offerte dalla città.

Come muoversi a Częstochowa

Nelle città polacche i mezzi pubblici sono molto efficienti. In autobus o in tram è possibile arrivare ovunque. I biglietti si acquistano in alcuni negozi autorizzati, nelle edicole ("kiosk"), nelle macchinette site alle fermate e direttamente sul mezzo (con pagamento in contanti o con la carta) o dal conducente (di solito con un prezzo leggermente maggiorato). I prezzi variano secondo il tipo di biglietto.

Principali attrazioni a Częstochowa

Santuario di Jasna Góra

È una delle principali destinazioni per i pellegrini nel mondo cristiano contemporaneo. Oltre a essere un centro religioso di estrema importanza, il complesso monastico di Jasna Góra è anche un importante monumento storico e un notevole esempio di architettura.

Stanisław Staszic Park

Istituito sul pendio orientale della collina Jasna Góra nel 1826, nel 1909 fu sede dell'Esposizione Nazionale Industriale e Agricola, della quale sono rimasti numerosi edifici. Due stagni collegati a uno stretto canale e alcune specie rare di alberi e arbusti aggiungono varietà al paesaggio del parco.

Il parco del 3 maggio

Istituito nel 1938, è situato sul versante orientale della collina Jasna Góra. Ospita 1.581 esemplari di alberi e arbusti, alcuni campi da tennis ed è punto d’incontro degli appassionati di scacchi.

Chiesa di Sant'Andrea e Santa Barbara

La posizione della chiesa fu probabilmente determinata dalla presenza della sorgente in cui, secondo la leggenda, nel 1430 fu lavata l'immagine profanata della Madonna Nera, rubata dal monastero di Jasna Góra. Fu costruita in stile barocco con alcuni elementi gotici.

The Holy Virgin Mary Avenue (Aleje Najświętszej Maryi Panny)

È una delle strade più rappresentative di Częstochowa, porta dalla chiesa di St. Sigismund ai parchi vicino alla collina Jasna Góra, unendo così la vecchia e la nuova città di Częstochowa. Fu qui che dalla metà del XIX secolo furono costruiti gli edifici pubblici e le residenze più preziose, dalle caratteristiche facciate riccamente decorate con vetrate, balconi e altri dettagli architettonici.

Il municipio

Simbolo della città, ricorda le fondamenta dell'attuale Częstochowa. Fu eretto per la sede del governo locale della nuova città nel 1828, due anni dopo la fusione ufficiale tra la Città Vecchia e la Città Nuova. Ampliato nel 1908, il Municipio divenne un edificio a due piani con una torre circolare al centro e due edifici indipendenti nelle vicinanze. L'edificio di destra ospitava una prigione, mentre l'edificio di sinistra era assegnato a guardie e ufficiali. Attualmente è l'edificio principale del Museo Częstochowa.

Costo della vita

Il costo della vita in Polonia è piuttosto vantaggioso: 1 złoty polacco corrisponde a 0,24 euro.
Una cena per due in un buon ristorante a Częstochowa costa poco più di 20 euro. Anche per quanto riguarda i generi alimentari il cambio favorevole permette a uno straniero di avere un notevole risparmio di denaro nel fare la spesa. Ad esempio il latte costa circa 0,51 euro al litro, una dozzina di uova ha un costo di circa 1,68 euro e un chilo di mele costa circa 0,70 euro.

Informati Ora!